venerdì 9 gennaio 2015

Oh, Jimmy... do it.

Oh, Jimmy... va bene, va bene, va bene: te lo devo dire... ti devo dire che 'sta storia dei remastered mi mette una tristezza infinita.
I primi cinque album mi sono già entrati nelle fibre, esattamente come i loro antenati, tra poco arriverà Physical Graffiti e poi... poi sarà tempo di Presence, In Through The Out Door e Coda e dopo... e dopo sarà finita.
Sarà davvero finita.
Niente più Led Zeppelin.
Finiti.
Davvero.
Che diamine.
Non ci sarà più nulla di nuovo.
Non ci sarà più nulla da dire. (*)
Finito.
Per sempre.
Bene: potrò dedicarmi solo ed esclusivamente all'ascolto, tanto per lasciare un po' in pace 'sto mio cuore che fra nuovi dischi, scioglimenti, parziali ricomposizioni, nuovi scioglimenti e (finalmente) i remastered... be', è stato messo alla prova per una quarantina di anni.
Mi mette tristezza avvicinarmi al momento in cui sarà terminata la tiritera dei remastered e mi mette gioia al tempo stesso perché sarà soddisfatta la mia personalissima necessità di dare confini precisi a ciò che amo: solo così posso dedicarmi all'osservazione e al godimento puro e senza affanno.
Ciò detto... buon compleanno numero 71, Jimmy, e GRAZIE, grazie ancora una volta.



(*) Vabbe', dai... questa è proprio una stronzata :-D